Rimborso IVA: tutti i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate
Con circolare del 22 luglio 2016 n. 33/E, l’Agenzia delle Entrate elenca le novità sul sistema dei rimborsi IVA. Dalle richieste di rimborso IVA da parte di società in perdita sistematica o non operative ai rimborsi IVA in caso di notifica di accertamento, anche con adesione, o comunicazione di irregolarità, acquiescenza, conciliazione giudiziale, reclamo o mediazione, contribuenti in liquidazione o con attività avviate da meno di due anni. Chiarimenti anche sui rimborsi IVA senza garanzia fino a 15.000 euro e i requisiti per l’esonero della presentazione della garanzia.