Inps

Inps
INFO
Tutte le informazioni sull’Istituto nazionale per la previdenza sociale: dai contributi alla pensione di vecchiaia, anzianità, superstiti, inabilità. Approfondimenti sulla malattia, la maternità, la disoccupazione, la cassa integrazione, l’assegno per il nucleo familiare e tutte le altre prestazioni a sostegno del reddito.
TWITTER
Diritti dei lavoratori, Inps

L’incentivo per l’assunzione delle donne disoccupate spetta ancora. Ripristinato

L’Inps ha ripristinato l’incentivo per l’assunzione delle donne disoccupate (prive di un piego retribuito da almeno 6 mesi), di qualsiasi età e residenti in determinate regioni ammissibili. La sospensione dell’erogazione dei benefici sulle assunzioni, proroghe e trasformazioni di contratti stipulati con le donne, era stata comunicata in un messaggio a seguito del mancato rinnovo della Carta degli aiuti a finalità regionale. Poi il Ministero del Lavoro ha preteso il ripristino. Vediamo i dettagli.

Versamenti volontari dei lavoratori agricoli per l’anno 2014

L’Inps con una circolare pubblica aliquote e importi per i versamenti volontari dei lavoratori agricoli per l’anno 2014. Dai lavoratori agricoli dipendenti, ai coltivatori diretti, mezzadri, coloni, agli imprenditori agricoli professionali, fino agli operai agricoli a tempo determinato, i piccoli coloni e compartecipanti familiari, vediamo le modalità di calcolo, gli importi mensili legati al reddito settimanale e tutte le altre informazioni utili per il versamento dei contributi volontari nel settore dell’agricoltura.

Diritti dei lavoratori, Inps

Insegnanti precari: spetta l'Aspi o la Mini Aspi per luglio e agosto 2014

Agli insegnanti precari della scuola spetta l’Aspi o la Mini Aspi per luglio e agosto 2014, ossia per il periodo, successivo alla scadenza del contratto del 30 giugno 2014, in cui sussiste lo stato di disoccupazione. L’Inps in un messaggio ha chiarito che anche ai docenti fuori ruolo, passati in ruolo con decorrenza giuridica antecedente a quella economica (stipendio percepito da settembre 2014), spetta l’indennità di disoccupazione Aspi per luglio e agosto. Vediamo tutti i dettagli relativi a requisiti, domanda, calcolo dell’indennità Aspi e Mini Aspi per tutti i precari della scuola.

Diritti dei lavoratori, Inps

Estratto conto certificativo: la richiesta online per i lavoratori ex Enpals

L’estratto conto certificativo può essere richiesto online sul sito Inps dai lavoratori dello spettacolo e gli sportivi professionisti iscritti alla Gestione ex Enpals, confluita nell'Inps. E’ questa la novità comunicata dall’Inps con un messaggio. La presentazione telematica della richiesta del modello che certifica il diritto alla pensione parte dal 1 agosto 2014. Possibile la richiesta anche tramite Patronati. Vediamo i dettagli.

Inps

Pubblicate le nuove aliquote contributive in agricoltura per l’anno 2014

Con un messaggio l’Inps ha pubblicato le nuove aliquote contributive in vigore in agricoltura dal 1 gennaio 2014 al 31 dicembre 2014. Le nuove percentuali sono valide per il calcolo dei contributi dovuti dalle aziende agricole, aziende coltivatrici dirette, le cooperative agricole che operano con il flusso DMAG. Dettagliate anche le percentuali delle agevolazioni per i datori di lavoro.

Inps

Riduzione contributi agricoli per l’assicurazione contro infortuni sul lavoro e malattie professionali

La riduzione dei contributi agricoli per l’assicurazione contro infortuni sul lavoro e le malattie professionali è pari al 14,17% nell’anno 2014. Tale riduzione è prevista dalla Legge di Stabilità 2014. A comunicare la riduzione percentuale dell’importo dei premi e contributi dovuti in agricoltura sono state due circolare Inps e Inail. Alle aziende agricole interessate sarà inviata una lettera di comunicazione con i dati utili per compilare l’F24. Previsto anche il principio dell’andamento infortunistico aziendale per le attività iniziate da oltre un biennio o prima.

Diritti dei lavoratori, Inps

Agricoltura: Incentivo assunzione giovani lavoratori agricoli fino a 35 anni di età

Il Governo Renzi ha introdotto per il settore agricoltura un incentivo all’assunzione di giovani lavoratori agricoli dai 18 ai 35 anni di età, che spetta agli imprenditori agricoli che assumono con contratto a tempo indeterminato, o a termine, dal 1 luglio 2014 al 30 giugno 2015, dei lavoratori svantaggiati, privi di diploma o di un impiego regolarmente retribuito da 6 mesi. L’agevolazione è pari ad un terzo della retribuzione lorda e spetta per 18 mesi. Ma ci sono condizioni e requisiti da rispettare, dall’incremento occupazionale netto alle 102 giornate annue nel caso di contratto a tempo determinato. Vediamo nel dettaglio.

Dichiarazioni fiscali, Fisco, Inps

Contributi alla Gestione separata Inps nel quadro RR - Unico PF 2014

I contributi alla Gestione separata vanno versati secondo le aliquote contributive comunicate dall’Inps nelle scadenze previste, e vanno dichiarati ogni anno, unitamente al reddito imponibile, nel quadro RR del modello Unico. L’obbligo è per i liberi professionisti senza cassa. Vediamo per l’anno d’imposta 2013 le istruzioni per la compilazione del quadro RR - Unico 2014 e per la determinazione della base imponibile previdenziale e dei contributi, secondo le precisazioni contenute in una circolare dell’Inps.

Dichiarazioni fiscali, Fisco, Inps

Artigiani e commercianti: come compilare il quadro RR del modello Unico 2014

Artigiani e commercianti devono compilare il quadro RR del modello Unico PF 2014 per dichiarare i contributi previdenziali dovuti per l’anno 2013, sulla base del reddito d’impresa, alle rispettive Gestione artigiani e Commercianti. Vediamo dalla determinazione della base imponibile, alle aliquote contributive, fino alla compilazione della sezione I per il calcolo dei contributi dovuti sul minimale e sul reddito che eccede il minimale.

Dichiarazioni fiscali, Fisco, Inps

Quadro RR Unico 2014 contributi previdenziali: le precisazioni dell’Inps

Nel quadro RR dell’Unico PF 2014 vanno dichiarati i contributi previdenziali dovuti dagli artigiani, commercianti, iscritti alle rispettive casse speciali, ed i liberi professionisti senza cassa iscritti alla Gestione separata. Vediamo le precisazioni dell’Inps sulla compilazione del quadro RR nonché tutte le informazioni per il calcolo del reddito d’impresa e dei contributi da versare e dichiarare.
STORIE DEL GIORNO