16:30

Patentino guida turistica: esame di abilitazione per gli amanti dell’arte

Ecco qualche consiglio su come diventare guida turistica ottenendo l'ambito patentino e superando l'esame di abilitazione alla professione.

Patentino guida turistica: esame di abilitazione per gli amanti dell'arte.

Sono tanti i giovani in Italia appassionati di storia e arte che desiderano esercitare la professione di guida turistica, conquistando l’ambito patentino. Ma vediamo quindi passo passo, quali sono i passaggi per ottenere questa particolare abilitazione ed esercitare finalmente a pieno titolo questa affascinante professione.

Secondo l’articolo 11 della Legge 217 1983 (legge quadro per il Turismo e le Attività Professionali), la guida turistica è colui che per professione accompagna persone singole o gruppi nelle visite di musei, opere d’arte, gallerie e siti archeologici. Alle regioni (e in alcuni casi alle province) spetta il compito di accertare per le guide turistiche, mediante un concorso pubblico di abilitazione, la conoscenza almeno di una lingua straniera, una conoscenza accurata dei monumenti, dei beni archeologici e paesaggistici delle località in cui eserciteranno la professione, dei regolamenti relativi al turismo, e infine alcune nozioni di geografia turistica. Inoltre, oltre a poter vantare una solida base di cultura generale, la guida turistica dovrà essere contraddistinta da ottime doti relazionali e di adattamento.

Una guida turistica può quindi esercitare la professione solo dopo il rilascio del patentino (o della licenza) a seguito di un esame di abilitazione istituito dalla Regione o dalla Provincia di pertinenza. Per partecipare all’esame per il patentino di guida turistica è necessario possedere il diploma di maturità superiore. In dettaglio, le materie d’esame saranno storia, arte, diritto, inglese (o altra lingua straniera) e letteratura. Una volta superato l’esame di abilitazione, viene rilasciato il patentino che consente l’iscrizione all’albo mediante il pagamento di una tassa annuale.

Concludendo, gli interessati ad esercitare il lavoro di guida turistica devono informarsi presso la Regione (o la Provincia), in cui vogliono svolgere la professione, sulla documentazione necessaria per candidarsi all’esame di abilitazione e sulle date delle prove concorsuali.

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE